Trucco Hallowen bamini allergie

Trucco Hallowen bambini allergie

Halloween le 5 cose da sapere sul truccho per bambini ed evitare le allergie!

Si avvicina Halloween e come ogni anno la Food and Drug Administation americana avvisa i genitori di prestare attenzione al trucco usato sui bambini per completare i costumi di Hallowen. La pelle dei bambini è particolarmente sensibile e il rischio é di incorrere in spiacevoli dermatiti e reazioni allergiche. Ecco qualche consiglio per non rovinarsi la festa.

1) No a prodotti di bassa qualità e low cost

Gli esperti consigliano trucchi a base di colori di origine alimentare o vegetale. Anche i trucchi usati nel mondo del cinema e del teatro sono una buona idea, perché vengono utilizzati per molte ore dagli attori che quindi sono particolarmente attenti a cosa usare. In farmacia disponiamo della linea Couvrance di Avene che è pensata espressamente per il trucco di pelli sensibili e

2) Test preliminare

Sempre meglio testare i prodotti un paio di giorni prima dell’uso su un braccio o dietro un orecchio.  Questo permette di evidenziare allergie già presenti, evitando un bel guaio se il prodotto venisse applicato su zone estese, ma allo stesso tempo non esclude del tutto la possibilità di una reazione allergica successiva.

3) Non esagerare

Meglio evitare di andare a coprire troppo il viso e scegliere un trucco che non copra il contorno occhi, la zona più sensibile. Attenzione anche alla bocca dove può essere mangiato… Ed  in caso di allergia o dermatite atopica meglio evitare del tutto…

5) Prima di andare a letto via tutto

Finita la festa meglio rimuovere con attenzione tutto il trucco. Un dischetto in cotone assieme ad un detergente molto delicato potrebbe essere la soluzione ideale. In questo caso noi consigliamo l’acqua micellare Avene

 

per approfondire:

I consigli della FDA (in inglese)

attenti ai trucchi di Halloween

 

 


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.